italy flag  italiano | English flag  english | Seguici su Facebook 

La mostra "Camicie Rosse nella Grande Guerra" al Museo del Risorgimento

Museo del Risorgimento

Aprirà al pubblico venerdì 31 gennaio al Museo del Risorgimento la mostra documentaria e fotografica Camicie Rosse nella Grande Guerra. La Legione Garibaldina del 1914 nelle collezioni dell’Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini.

L’esposizione, curata da Annita Garibaldi Jallet, presidente nazionale dell’A.N.V.R.G, Letizia Paolini e l’Ufficio Storico dell’Associazione Nazionale in Porta San Pancrazio (Roma), apre le celebrazioni del centenario della prima guerra mondiale, attraverso una serie di testimonianze fotografiche e documentarie che illustrano la storia della Legione di volontari garibaldini, che combatterono nelle Argonne.

Tale vicenda, che può essere considerata come l’ultima fiammata delle Camicie Rosse risorgimentali, fu a lungo ignorata, sia perché giudicata episodio marginale della Grande Guerra, sia perché ben presto strumentalizzata dal fascismo.

I materiali fotografici esposti riproducono documenti, fotografie e cimeli conservati nelle collezioni del Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina di Roma e del Museo “VillaGaribaldi” di Riofreddo, per gentile concessione dei rispettivi direttori, Mara Minasi e Andrea Sebastiani.

L’Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini (A.N.V.R.G.), eretta a Ente morale e riconosciuta dal Ministero della Difesa, è proprietaria e custode di cimeli lasciati in eredità da garibaldini o donati da loro discendenti. In particolare una delle figlie di Ricciotti Garibaldi, Annita Italia, ha donato una parte importante di cimeli della sua famiglia per costituire il Museo sito nella sede dell’ A.N.V.R.G. in Porta San Pancrazio a Roma. Le Sezioni dell’ A.N.V.R.G. conservano cimeli e documenti a loro affidati in ambito locale. L’Associazione si avvale delle Sezioni per realizzare i suoi progetti culturali, e nel caso della mostra “Camicie Rosse nella Grande Guerra” è stata coinvolta la Sezione di Riofreddo.

La mostra, proveniente da Milano, dopo Genova farà tappa a Jesi (AN). L’allestimento genovese è frutto della collaborazione dell’Istituto Mazziniano – Settore Musei e Biblioteche, con L’Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini (A.N.V.R.G.) e la sezione di Genova- Chiavari “Sante Garibaldi”.

Visitabile sino al 12 febbraio.
Orario: martedì- venerdì 9/13, mercoledì 9/19, sabato 10/19, domenica-lunedì e giovedì chiuso

Info: Tel. 010 2465843 - museorisorgimento@comune.genova.itbiglietteriarisorgimento@comune.genova.it

Quando: 
Venerdì, 31 Gennaio, 2014 - Mercoledì, 12 Febbraio, 2014
Dettagli Luogo/Posizione
Luogo: 
Museo del Risorgimento
Indirizzo: 
Via Lomellini 11
Dati generali
Adatto per: 
tutti
Rilevanza: 
regionale
Evento pubblico: 
SI
Evento esaurito: 
NO
Ingresso: 
a pagamento